Groq, la rivoluzione del computing

Groq è una startup con sede a San Francisco che ha sviluppato una nuova architettura di processore progettata specificamente per l’intelligenza artificiale. La società è stata fondata nel 2016 e in pochi anni ha già ottenuto un grande successo, attirando l’attenzione di importanti investitori e partner.

Cosa fa Groq

Groq ha sviluppato una nuova architettura di processore che offre prestazioni superiori rispetto alle tradizionali unità di elaborazione grafica (GPU) e processori a più core. Questa architettura è progettata specificamente per l’intelligenza artificiale e il machine learning, fornendo un’elaborazione più veloce e più efficiente delle tradizionali soluzioni.

È in grado di elaborare fino a 400 trilioni di operazioni al secondo (TOPS) con una singola scheda, rendendola una delle soluzioni di elaborazione più potenti sul mercato. Può elaborare più flussi di dati in parallelo, rendendolo ideale per l’elaborazione di grandi set di dati.

La tecnologia di compressione dei dati proprietaria che riduce la quantità di dati che devono essere elaborati, il che si traduce in un’elaborazione più veloce e più efficiente, anche in termini energetici.

Condividi
Archivio Blog